martedì 17 novembre 2015

Un tormento.. più che un tormentone..

E' ufficialmente iniziata la stagione nella quale potrò liberamente lamentarmi del freddo. Così, giusto che così vi avverto in anticipo..

Le canzoni del momento
Donne italiane

8) Orietta Berti - Dietro un grande amore Voto: 5. (Non so quanti anni e non sentirli. Il suo primo video musicale, dicono. E una canzone già pronta a farsi ballare nelle sale disco per la terza età. Elegantissima e assolutamente coerente con la sua voce e quello che può dare. Ok.. ma io che le devo dire??)

7) Cristina D'Avena - Il segreto  Voto: 5,5. (Canzone dedicata alla nota Mariele Ventre, direttrice del coro dell'Antoniano dello Zecchino d'Oro dei miei tempi. E' che appena parte la sua voce è un attimo che mi sento nel magico mondo dei cartoni. Poi vabbè la canzone è quel che è.. -La musica è il segreto, il linguaggio universale per dare una voce a chi non può parlare. La musica è il segreto che ci può incoraggiare, regala una speranza che non si può comprare.-


6) Romina Falconi - Playboy Voto: 5,5. (Ha sicuramente ottenuto più riscontri e consensi con le sue collaborazioni con Immanuel Casto che dalla sua partecipazione a X Factor. Che dire? A me la sua voce piace ma non è ancora riuscita ad azzeccare il giusto brano. E questo non è certo quello giusto. Teorema 2.0. E il video promette più di quello che rende..  -E' e'.. ed è come andare a zoccole e pretendere le coccole.. come ho fatto ad affidarmi a te? Io conosco le tue trappole, i tuoi trucchi e le tue regole.. Rompi tutte le tue bambole.. mi hai distrutta e adesso vattene..-)


5) Chiara Dello Iacovo - Vento Voto: 6-. (Inspiegabilmente apprezzatissima anche sul palco di The Voice dove hanno saputo comprendere il talento di una che non è sicuramente sulla voce che ha deciso di puntare. Sfumato anche il sogno del palco di Sanremo, credo, lei persevera impavida a portare avanti le sue canzoni. 'aruccia.- Le tue labbra chiuse che mi fanno da saracinesca.. la colla sulle scelte che intraprendo sembra sempre fresca... e come faccio a dare il bianco sulla tua partenza se c'è un cuore che citofona sempre con più esistenza? Voglio solo sapere da dove viene questa malinconia... e se è un bene o un male questo vento che sento, quando l'aria va via...-)



4) Carmen Consoli - La notte più lunga Voto: 6-. (Assolutamente fedele ad uno stile che l'ha resa degna del nome di "cantantessa". Fra le più elaborate cantautrici del nostro tempo. "Ottobre" ci ho messo più del dovuto ad apprezzarla ma ora ce l'ho fatta. E questa, beh, non sembra da meno.. -Su venghino signori ad ammirare il circo degli orrori..Chi governerà questa furia mediatica? Parole d'amore intrise di dolore, Carnevale ha in serbo un nuovo carrozzone di promesse vane...-)

3) Emma Marrone - Arriverà l'amore Voto: 6. (c'è stato un momento, in Iyalia, in cui ha rischiato di vendere più del nuovo pezzo di Adele. Va detto che non mi avrebbe nemmeno shockato più di tanto, giusto che a me piace il suo stile, giusto che a me piace la sua voce. E il brano è già una hit radiofonica.  Anche se decisamente più Nannini che mai... -Ti è costata una fatica arrivare fino a qui.. non coprire nessuna ferita perchè sei più bella così..-)

2) Alessandra Amoroso - Stupendo sino a qui  Voto: 6,5. (Voce incredibile, nulla da dire. Solo che tende a fare brani da depressa cronica, seppure forse, finalmente sembra sulla strada buona. O almeno lo spero -Ci si innamora di un'imperfezione.. io resto qui.. per te sarò sbagliata ma resto qua.  Credo in poche cose ma ci credo fino in fondo. E amo irresponsabilmente tanto che non riesco a smettere.-)

1) Giusy Ferreri - Volevo te  Voto: 7. (Ok, ha vinto. Un ascolto e mi ha fatto suo. Mi sa che dopo il tormentone estivo è suo pure quello invernale. Boh.. -Quando stavo insieme a te lo sapevo bene che l'amore è un limite, oltre non può andare... Certe cose iniziano ma non hanno fine... ma io volevo te. Chiudevo gli occhi ma vedevo te. Aprivo gli occhi per vedere il sole, ma vedevo te.- Praticamente Battisti 20 anni dopo...)

Nessun commento:

Posta un commento