venerdì 25 dicembre 2015

Feliz Navidad

O è Natale tutti i giorni o non è Natale mai. 
Anche se, lo sapete meglio di me, le cover partono almeno un mese prima..

Le cover del momento

10) Baustelle - Col tempo Voto: 5. (Traduzione in italiano di una canzone francese, tramutata in poesia da Bianconi e Bastreghi. A me però sa un pò di lagna. Ma fate come se no l'abbia scritto.)

9) Claudio Baglioni ft. Gianni Morandi - Se perdo anche te Voto: 6-. (Due inaffondabili della musica italiana alle prese con una coinvolgente canzone di Gianni. Senza tempo loro, almeno quanto il pezzo. Piacevoli ma tutt'altro che indimenticabile la versione del brano.)

8) Stag - Please let me get what I want Voto: 6. (Canzone dei The Smiths riproposta in chiave voce e strumenti da Guazzone e compagni. La loro versione del Natale. Giusto che non esiste solo "Tu scendi dalle stelle". Poi vale che io adoro la sua voce... vabbè..)
 

7) Simone Perrone - La cura Voto: 6+. (Canzone senza tempo. Consacrazione di Battiato. Eppure nessuno riesce a dare l'intensità che riuscì a dare lui. Pezzo qui reinventato nella voce di un aspirante cantante di Sanremo che ancora una volta si è fermato prima del palco. Bravo, intendiamoci, ma forse non abbastanza. Non per un pezzo decisamente più grande di lui.)

6) Years & Years - Toxic Voto: 6,5. (Mai capito perché questa canzone piaccia così tanto. Al punto che persino Arisa ne fece una versione sua. Tutt'altro che natalizia, ovvio, anche se le atmosfere di questa versione sono indubbiamente più sensuali e al contempo invernali dell'originale. Non che ci volesse molto, invece, a cantarla meglio... oops.. è Natale.. ritiro l'ultima frase! .s)

5) Mario Biondi - Nightshift Voto: 6,5. (Riprendendo un brano dei Commodores, la voce di Mario è pronta per fare atmosfera di Natale anche quest'anno. E un pò ci voleva, perché non sarebbe stato Natale abbastanza senza di lui. Altro che Micheal Bublè...) 

4) Kylie Minogue ft. James Corden - Only you Voto: 6,5. (Quelle volte che, basta una nota ed è già Natale. Fra l'altro non conosco l'originale ma la versione dei Rappers Against Racism di qualche anno fa. Che dire? Tanta dolcezza e tanta atmosfera. Mancano solo le coccole. Come sempre...)

3) Francesco De Gregori - Via della povertà  Voto: 6,5. (Ecco, ad esempio non mi è esattamente chiaro come possa il brano durare 10 minuti. Muoro. Ennesimo brano rapito dall'album De Gregori canta Bob Dylan. Giusto che solo lui può, riuscendo a trasformare un brano internazionale in una canzone che  sembra straordinariamente suo. Con una fiaba tutta da ascoltare. Un Artista. Punto. -E sono tutti impegnati a fare l'amore..o aspettano la pioggia che verrà.. stasera si daranno un gran da fare.. in via della povertà..-

2) Antonino ft. Emma Marrone - Il mondo è mio Voto: 7. (Dicano quello che vogliono, ma resta uno dei capolavori della Disney, canzone compresa. E se l'originale era riuscito a farmi rivalutare D'Alessio e la Tatangelo, non vedo perché non dovrei amare anche questa versione. Con una dolce voce di Antonino a fianco di una Emma che, vocalmente, non pare nemmeno lei.. Amo.)

1) Andra Day ft. Stevie Wonder - Someday at Christmas Voto: 8. (Intensi al punto giusto. Perfetta colonna sonora per Natale. Ecco, io non chiedo altro.)

S.B.T.) Manuel Aski - A natale puoi (rap) Voto: 6,5. (Mi è arrivata stamattina via Whatsapp come augurio di Natale. Delizioso, per certi versi, a modo suo. Simpatico tentativo di fare una versione rap di un riuscito ritornello di uno spot tv, che non ricordo nemmeno più. Dolce anche il rap, forse un pò troppo, che già rischiavo il diabete solo con le dosi di dolci delle feste.. ma a Natale vale tutto..)

Nessun commento:

Posta un commento